VALVOLE A SFERA

La valvola a sfera ha un dispositivo sferico con un foro utilizzato per l’intercettazione di correnti fluide e il servizio on-off. La sfera è inserita nel percorso del fluido.
Poiché questa valvola è simmetrica, entrambe le estremità hanno l’ingresso che consente al flusso di passare attraverso entrambe le direzioni, e consente l’ inversione del senso del flusso.
A differenza di altre valvole, la valvola a sfera può avere diversi stili, ma l’ assemblaggio viene esguito nello stesso modo.
Le valvole a sfera hanno molte configurazioni: flottante, tipo Trunnion, con corpo integrale o separabile (split body), entrata laterale o di testa, a 3 pezzi, ecc.
Ci sono anche modelli per servizi speciali: criogenici, con tenuta metallo su metallo, per installazioni sottomarie, per condizioni gravose, per doppio blocco e sfiato.