VALVOLE A FARFALLA

Le valvole a farfalla vengono usate prevalentemente negli acquedotti come organi di intercettazione dell’acqua, spesso al posto di valvole a saracinesca perché di ingombro assai minore e di più facile manutenzione.
L’otturatore è un disco che ruota attorno ad un asse ostruendo il passaggio quando chiuso. Disco e corpo della valvola possono essere in vari materiali, per lo più, ghisa sferoidale o in acciaio (anche inox). In corrispondenza di questa valvola, quando è in posizione di apertura, si verificano piccole perdite di carico, mentre si creano forti turbolenze e vibrazioni in caso di chiusura parziale. Quindi non è adatta ad essere usata come alternativa alle valvole di regolazione.